ACNE, FORUNCOLI, BRUFOLI

LA PREVENZIONE PARTE DA DENTRO…

Si tende a pensare che l’acne sia un problema legato all’adolescenza e che non possa più ripresentarsi in età adulta:

niente di più sbagliato, l’acne è un nemico della nostra pelle sempre in agguato. Infatti, non sono solo gli squilibri ormonali dell’adolescenza a causare l’acne: situazioni di particolare stress e soprattutto l’accumulo di tossine da parte del nostro organismo possono causare il riapparire di questo fastidioso problema. Ma per combattere l’acne e depurare la pelle, i rimedi che ci offre la natura sono molteplici, tutti emcaci ed economici.

Acne: la lotta parte dall’interno.

Abbiamo visto come l’accumulo di tossine all’interno del nostro organismo (che può essere causato da un’alimentazione sbilanciata, da cure farmacologiche oppure da situazioni di forte stress) può favorire la diffusione dell’acne. Perciò depurarsi e disintossicarsi vuole dire combattere quella che sembra essere una delle               principali dell’acne. Vediamo quali sono le strategie più emcaci.

Combattere l’acne e depurare la pelle a tavola

L’ alimentazione è il primo passo importante nella prevenzione dell’acne:

seguire una dieta depurativa, che sia ricca di frutta, verdura e cereali integrali è necessario per consentire che il processo di smaltimento delle tossine funzioni al meglio.

In caso di acne, nell’alimentazione sono poi da considerare anche tre mportanti fattori:

L’ importanza dell’idratazione: perché il processo depurativo funzioni e la pelle ne tragga beneficio è importante mantenere un alto livello di idratazione. Via libera all’acqua, alle spremute di frutta fresca e ai centrifugati di verdura; Attenzione agli zuccheri: in particolare gli zuccheri ramnati e quelli di produzione industriale sembrano diventare una sorta di “nutrimento” per l’acne, motivo per cui è meglio evitarli, scegliendo cibi freschi e zuccheri non ramnati (STEVIA).

Cibi confezionati: i cibi di produzione industriale contengono sostanze chimiche (come i conservanti) che rischiano di rallentare il processo di smaltimento delle tossine, meglio evitarli in caso di acne.

Alcune erbe possono rivelarsi molto utili per combattere l’acne e depurare la pelle dall’interno. In particolare il tarassaco è in grado di aumentare la produzione di bile e favorire in questo modo i processi depurativi del fegato.

PREVENZIONE:

LATTOFERRINA UNGUENTO O ALOE SOFT SPRAY PER USO TOPICO 

TONICO E SAPONE AL COLOSTRO PER USO ESTETICO

CONCENTRATO ALOE

PROBIOTICI

DETOX

Due applicazioni di unguento con una garza sullla zona interessata.

Se il problema non è grave applicare sempre con una garza aloe soft spray.

I dati di questo studio dimostrano che la Lattoferrina è in grado di influenzare le risposte immunitarie cutanee infiammatorie probabilmente causando una ridotta produzione locale di citochine proinfiammatorie.

La lattoferrina unguento ha ridotto notevolmente l’infiammazione della zona interessata.

2.5 ml di aloe concentrato 2 volte al giorno per un mese

Integrare con Probiotici e Detox

 

photo_2019-01-22_16-08-18

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...